PARTIE VIDE

Lo specchio non sempre è ciò che riflette, come un ritratto che nega l’essenza stessa del ritratto. Visioni di corpi distinti che non si fondono ma si confondono, pur talvolta scomparendo o assumendo forma di molecole e colature. Le immagini sono a volte frammenti di un puzzle facilmente componibile e altre, pezzi alla deriva e quindi inconciliabili.

Come di fronte alle opere surrealiste, la percezione può essere disorientata, inquieta. Un cortocircuito visivo celato nella figura che in un segreto, si nasconde o si svela.

Date
Category
Eleonora Chocchini, Francoise Parlanti, PRODUZIONI ADULTI