DOCILE FIBRA

Coreografie: Camilla Giani
Performer: Silvia Benett, Camilla Giani
Musiche originali: Alberto Gatti, Sadi Oortmood
Costumi: Matteo Pechioli
Una produzione: Compagnia Simona Bucci (a breve Compagnia degli Istanti) con il sostegno di Mibact, Ragione Toscana.

Questo è l’Isonzo
E qui meglio
Mi sono riconosciuto Una docile fibra Dell’universo

Il mio supplizio È quando
Non mi credo In armonia

Lo spettacolo appartiene ad un progetto di fusione tra danza contemporanea e danza Butoh portato avanti da Camilla Giani dal 2016 con il sostegno della Compagnia Simona Bucci ( a breve Compagnia degli Istanti ) e la collaborazione di Yumiko Yoshioka.

Due figure astratte, a tratti animalesche, emergono dalla natura e vi si insinuano, come alla ricerca di un luogo di appartenenza. Due corpi liquidi, mossi dal vento e come il vento, fanno da eco e cassa armonica, in una fusione di forme e movimenti, al richiamo della natura. Per poi tornare parte di essa. Paesaggio e movimento si fondono, in una esaltazione estetica della possibilità di una nostra convivenza armonica con l’ambiente e della bellezza come via di fuga e guarigione dalle ferite del mondo.

Category
Camilla Giani, PRODUZIONI ADULTI